Prestiti d’onore per studenti

Cos’è un prestito d’onore per studenti e come funziona? Su questa formula di finanziamento vi è particolare confusione, in quanto si confonde spesso con altre tipologie di denaro concesso. Quando si parla di prestiti per studenti, in realtà, si fa riferimento a una formula ben precisa e specifica.

Si tratta infatti, di una forma di credito indirizzata verso i giovani studenti che non hanno un sostentamento garantito da entrate personali o da una situazione familiare agiata ed in grado di supportare le spese. Questa particolare situazione penalizzerebbe estremamente quei giovani che hanno potenzialità elevate. Quali possibili risorse della nazione, non investire su di essi sarebbe una grave mancanza da parte della società. In tal senso dunque, è stata ideata una sorta di accordo tra il governo italiano e l’Associazione Bancaria Italiana, al fine di offrire dei prestiti a condizioni estremamente vantaggiose.

Se una volta era esclusivamente la famiglia che si faceva carico di tutte le esigenze nel percorso scolastico e di formazione dei figli, al giorno d’oggi, vista la crisi, ciò non è più possibile.

Andiamo dunque ad analizzare nello specifico come funziona questa formula di prestito così particolare, sperando di essere un valido aiuto a chi sta per affrontare la situazione succitata.

Come funziona un prestito d’onore per studenti

Definire il funzionamento preciso dei prestiti per studenti non è semplice. Ciò perché le situazioni sono estremamente variabili a seconda della regione in cui il richiedente è residente.

Gli enti regionali infatti, stipulano degli accordi con banche (sia di carattere locale che nazionale), al fine di trovare compromessi accettabili per favorire queste tipologie di credito.

A grandi linee, possiamo però affermare che i finanziamenti di questo tipo variano da poche migliaia di euro fino ai 25.000 offerti da alcune banche (e a determinate condizioni). Le rate per la restituzione, partono da circa 250 euro mensili, anche se non mancano le eccezioni.

Un vantaggio legato ai prestiti d’onore per studenti è dato dal fatto che, nella maggior parte dei casi, le rate per la restituzione iniziano solamente svariati mesi dopo l’ottenimento del finanziamento. In tal senso vi sono enti finanziari che garantiscono 12, 24 o persino 30 mesi prima di cominciare la restituzione attraverso le rate.

Ciò consente allo studente, almeno teoricamente, di poter avere una facile introduzione nel mondo del lavoro e ottenere il sostentamento utile all’estinzione del debito.

Requisiti e modalità di richiesta

Come appare più che evidente, per richiedere i prestiti d’onore è necessario rientrare in alcune categorie specifiche. Di fatto, è richiesto essere regolarmente iscritti ad almeno un corso universitario (o un master universitario o a un dottorato di ricerca) e avere un’età che va dai 18 ai 40 anni. Inoltre, è necessario non avere problemi pregressi per quanto riguarda il pagamento delle tasse.

Generalmente esistono anche dei prerequisiti riguardo le votazioni ottenute con il conseguimento di diplomi e lauree anche se, tali parametri, non sono fissi e variano di regione in regione (ma anche a seconda dell’istituto che eroga il prestito).

La richiesta per l’ottenimento di un prestito d’onore per studenti, prevede la compilazione di un apposito modulo. Esso deve essere accompagnato dalla documentazione del caso.

Trattandosi di una formula di credito così varia e difficile da definire con precisione, il consiglio principale è quello di rivolgersi direttamente alla propria università, per conoscere ogni singolo dettaglio di tali finanziamenti.

In conclusione

Uno studente che vuole concedersi dei corsi formativi extra o effettuare un viaggio studio, può sicuramente trovare nel prestito d’onore un ottimo “trampolino di lancio” per il prosieguo della sua carriera.

Nonostante le regolamentazioni che variano di regione in regione, questa soluzione appare ideale per chi, pur non avendo una fonte di sussistenza, vuole proseguire in maniera efficiente i propri studi.

Non abbiamo trovato nulla

Sembra che non siamo in grado di trovare quello che stai cercando. Forse la ricerca può aiutare.